top of page
Cerca
  • marta301

MTC - Elemento Metallo

Aggiornamento: 21 set 2022


La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) è una medicina ancestrale; nella sua semplicità regala un modo unico di concepire l’essere umano e il suo benessere. Essa nasce in un tempo in cui la contemplazione, la filosofia e la meditazione erano gli unici strumenti di conoscenza. La Natura faceva da maestra e l’essere umano ne seguiva ritmi e mutamenti; l’uomo si considerava parte integrante di un ecosistema e il suo benessere è sempre stato direttamente proporzionato al benessere dell’ambiente circostante.

Per queste ragioni tutt’oggi è interessante osservare il terreno che nutre la persona: credenze, alimentazione, percezione di sé stesso in relazione al prossimo.

Il benessere è raggiunto quando, imitando la natura, riusciamo a trasformarci e mutare proprio come le stagioni, fluendo in armonia sul piano fisico, psichico ed emotivo.


Il passaggio tra l’estate e l’autunno è segnato da un momento molto importante: la raccolta nei campi, periodo in cui la Terra, abbondante, offre i suoi ultimi frutti. È fondamentale per l’uomo sfruttare questo passaggio per riempire i granai così da poter affrontare anche il più rigido degli inverni con serenità e abbondanza. Metaforicamente, il granaio rappresenta il nostro corpo che deve essere nutrito correttamente in modo da avere sufficiente energia per trascorrere un inverno in salute.

L’Autunno ci insegna che per ricaricare la nostra energia è necessario lasciar andare gli eccessi, gli sprechi e tutte quelle situazioni che rubano la nostra energia per ritornare a una dimensione più intima, essenziale.

Proprio come fanno gli alberi spogliandosi delle foglie.

L’elemento collegato all’Autunno è il Metallo; esso presiede la capacità di star bene con sé stessi, di perdonare e quindi lasciar andare certe situazioni non nutrienti per aprirci a un nuovo respiro.

L’emozione collegata all’elemento Metallo è la Tristezza; essa favorisce la capacità di introspezione e la meditazione ma se colpiti da lutti, perdite (reali o metaforiche) o ingiustizie, questa tristezza, diventerà apatia o depressione; ecco perché è necessario mantenere le nostre emozioni e pensieri in equilibrio.

Nel corpo, l’elemento metallo è uno dei primi ad essere colpiti in caso di attacchi alle vie aeree: asma, sinusite, raffreddori etc, carenza di energie, respiro corto, problemi di circolazione, stipsi e ristagni di catarro o liquidi.

Psicologicamente, squilibri di questo elemento possono portare ad essere eccessivamente introversi e insicuri, a vivere nel passato, essere rigidi e maniaci dell’ordine, a ricercare eccessivamente la solitudine, a fare abuso di fumo o cadere spesso in momenti di depressione.

Quando l’elemento Metallo è in Armonia si ama l’ordine e darsi degli obiettivi, si vive nel presente perdonando e lasciando andare situazioni che provocano dolore affinchè la Vita possa essere vissuta al pieno.


Come armonizzare l’elemento Metallo? Attraverso esercizi fisici di armonizzazione, di respirazione, di automassaggio, meditazione ed esercizi di rilascio emotivo; è possibile comprendere come, secondo la MTC, ogni emozione sia correlata ad un organo e viceversa, con l’intento di apprendere il linguaggio del corpo e instaurare un dialogo vero e proprio con esso.


CALENDARIO


09 OTTOBRE 2022: Respira, Perdona, sei Vivo!! Polmone: la Saggezza del Respiro

06 NOVEMBRE 2022: Tossine, cosa non riesco a lasciar andare? Intestino Crasso: Espellere i Giudizi



Costo

Percorso per Elemento (2 incontri): 130 euro

Incontro singolo: 70 euro







268 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page